Night Paintings with Modulated Piano

Marsico

Night Paintings with Modulated Piano

02,00
Teatro degli Antei - Pratovecchio
Maurizio Marsico

NIGHT PAINTINGS WITH MODULATED PIANO


Immaginazione, Scrittura, Interpretazione. Ovvero, la messa in scena della fase aurorale della creazione musicale.

 

L'auditorium per una notte si trasforma nella stanza da musica del compositore e il pianoforte acustico, ma modificato (un'evoluzione contemporanea delle preparazioni di John Cage e delle Just Intonation di La Monte Young) elettronicamente (attraverso Ring Modulator, Low Pass Filter e FreqBox di Bob Moog, tra le ultime creazioni firmate dallo straordinario inventore), diventa il singolare quaderno degli appunti/blocco degli schizzi, in cui il compositore tratteggia l'ossatura di un lavoro in divenire, che germinerà in future orchestrazioni/rielaborazioni.

 

Il disegno musicale, man mano prende forma nell'atto perfomativo, quasi fosse un dipinto o un affresco, realizzato in diretta, fatto di note e di suoni, di elementi strutturali (frammenti melodici, cadenze, ritmi) precisi e pulsioni istintive ed aleatorie. E al termine l'ispirazione le idee e i contenuti, dal piano immateriale si concretizzeranno in una composizione che prenderà vita nella mente di chi ascolta.

 

Il pubblico non è mai un'entità acefala ma un insieme di individui  che partecipano all'atto creativo percependolo ognuno alla propria maniera e/o addirittura influenzandolo attraverso i propri umori e la propria conoscenza. Ogni pubblico ha il proprio suono e il proprio silenzio.

 

Ogni atto creativo, prima di qualsiasi riproduzione è un atto unico.

 

In parallelo una videotrack realizzata in collaborazione con gli amici di Cinespazio enfatizzerà gli elementi gestuali ed emotivi che sottendono lo svolgersi di ogni "fare" artistico. 

evento gratuito