ECCO IL CALENDARIO DEI CONCERTI A OGGI CONFERMATI!

Rocco De Rosa

La nuova edizione di “NATURALMENTE PIANOFORTE”, che si terrà dal 21 al 24 luglio a Pratovecchio Stia (AR), si arricchisce di nuovi e importanti appuntamenti, andando così a completare il calendario di concerti, workshop e improvvisazioni che animeranno il territorio del Casentino nel corso dei quattro giorni della manifestazione.

Per quanto riguarda i concerti, questo il calendario a oggi confermato: il 21 luglio, giorno dell’inaugurazione della kermesse, sarà GAETANO LIGUORI a dare il via a “Naturalmente Pianoforte”, con il suggestivo concerto al tramonto al Castello di Porciano. Alla sera, invece, in Piazza Tanucci a Stia, si terranno i due concerti gratuiti di RACHELE BASTREGHI dei Baustelle e di LAURA FEDELE.

Il 22 luglio il compositore e pianista russo SASHA PUSHKIN terrà un concerto al Giardino Nardi Berti di Pratovecchio (ore 17.00 – ingresso gratuito e a numero chiuso, previa prenotazione all’indirizzo email alessiamassimo@alice.it), mentre MARIO MARIANI sarà il protagonista del suggestivo concerto sull’acqua, al “Canto alla Rana” di Stia. In apertura dei concerti della serata, la giovane pianista toscana GIULIA MAZZONI si esibirà in Piazza Vecchia - Piazza Jacopo Landino di Pratovecchio, mentre il concerto di mezzanotte sarà affidato al RUSCONI TRIO, che si esibirà in Piazza Nova - Piazza Paolo Uccello.

Il 23 luglio, la giornata inizierà con il concerto d’organo di GIUSEPPE AZZARELLI nella Propositura Santissimo Nome di Gesù di Pratovecchio e proseguirà nel pomeriggio con il concerto di MARIO TOTARO al Giardino Nardi Berti di Pratovecchio (ingresso gratuito e a numero chiuso, previa prenotazione all’indirizzo email alessiamassimo@alice.it), mentre alle 18.30 sarà la volta del concerto nel parco, tenuto da VITTORIO COSMA a Valagnesi (frazione di Pratovecchio Stia all'interno del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi). Alla sera, la Piazza Vecchia - Piazza Jacopo Landino di Pratovecchio ospiterà i concerti del pianista e compositore fiammingo WIM MERTENS con il saxofonista e clarinettista Dirk Descheemaeker, e il live dell’innovativo compositore italiano ROBERTO CACCIAPAGLIA con Gianpiero Dionigi alla postazione elettronica (biglietto per la serata 15 euro). A mezzanotte, come ultimo concerto della giornata, a Piazza Nova - Piazza Paolo Uccello di Pratovecchio, si terrà lo speciale evento “UN PIANOFORTE PER L’AQUILA” con MIRKO SIGNORILE, CLAUDIO FILIPPINI e GIOVANNI GUIDI.

Il 24 luglio, ultima giornata di eventi di “Naturalmente Pianoforte”, inizierà con il Concerto all’alba a Pieve di Romena (ore 5.30), dove spetterà a ROCCO DE ROSA dare il via alla chiusura nel migliore dei modi. In mattinata ci si sposterà poi a Pratovecchio, dove GIUSEPPE AZZARELLI terrà il suo concerto d’organo presso la Propositura Santissimo Nome di Gesù di Pratovecchio. A mezzogiorno, in Piazza Vecchia - Piazza Jacopo Landino, si terrà il concerto della FILARMONICA ENEA BRIZZI; diretta dal Maestro Leonardo Rossi con il Pianista Marco Lazzeri, che eseguiranno "Rhapsody in Blue"; di George Gershwin. Nel pomeriggio, GIANNI LENOCI terrà un concerto presso il Giardino Nardi Berti (ingresso gratuito e a numero chiuso, previa prenotazione), mentre ROBERTA DI LORENZO si esibirà presso l’Ex Lanificio Berti di Pratovecchio. Sarà l’esclusivo concerto della cantautrice ALICE e del pianista MICHELE FEDRIGOTTI a chiudere la manifestazione (biglietto per la serata 15 euro), a cui seguirà l’ultimo appuntamento per “Naturalmente Pianoforte” 2016, con il concerto del compositore e pianista ucraino LUBOMYR MELNYK.

Da venerdì 22 luglio a domenica 24 luglio, inoltre, si terrà anche “PIANO ACADEMY”, la proposta di “Naturalmente Pianoforte” diretta dal Maestro Mario Mariani. “Piano Academy” comprende un percorso formativo articolato in 3 workshop (pianoforte classico – docente: Massimiliano Damerini; pianoforte moderno e contemporaneo – docente: Mario Totaro; jazz e free improvisation – docente: Gianni Lenoci), suddiviso in 3 giorni e dà l’opportunità ai 35 giovani pianisti italiani e internazionali selezionati di esibirsi nelle postazioni previste dall’organizzazione nelle vie e nelle piazze del paese, di fronte a un pubblico numeroso, vasto ed eterogeneo, contribuendo così attivamente allo svolgimento della manifestazione stessa. I giovani pianisti suoneranno dalle 17 alle 24 su palchi principali e ciascuna performance avrà durata di 30 minuti con la possibilità di repliche durante la giornata.

 

“NATURALMENTE PIANOFORTE” sostiene la FONDAZIONE GIOVANNI PAOLO II per il progetto della nuova orchestra nazionale palestinese.

Allegati
5_CS.DOCX76.78 KB